Piatti tipici di Tortolì

La gastronomia dell'Ogliastra si basa sul rispetto delle antiche tradizioni nella produzione e nella lavorazione dei prodotti, che insieme al clima fanno sì che i piatti abbiano il gusto e la genuinità di un tempo. Non si possono non assaggiare i "culurgiones", ravioli cuciti a mano a forma di spiga di grano con ripieno di formaggio e patate, i secondi di carne come gli arrosti di maialetto, di capra, di pecora e agnello, "sa trattalia" e la pecora in cappotto; dalla lavorazione delle uova di cefalo si ottiene invece la bottarga, un prodotto tipico che conserva tutto il sapore delle tradizioni tramandate dal popolo del mare. Rinomati sono anche i formaggi come il pecorino, il caprino sardo e "su casu axedu" (formaggio acido), i tantissimi tipi di pane come il "pistoccu", "su modditzosu" e "su pane pintau" tipico delle feste, i vari dolci della tradizione come "is pardulas", "is pabassinas" e le più famose "sebadas", Il tutto accompagnato da ottimi vini, tra tutti il Cannonau (vino DOC) e per concludere, si potrà gustare il liquore per eccellenza: il Mirto Sardo. Nella Casa Vacanza Agugliastra troverete materiale informativo dettagliato.